Progettazione illuminotecnica: una soluzione per la corretta illuminazione di casa e non solo Lascia un commento

Pensare e ideare l’illuminazione per qualsiasi contesto, che si tratti di ambienti lavorativi o della propria casa sembra qualcosa di estremamente difficile e complicata da realizzare, soprattutto quando non si ha completamente idea di cosa si voglia installare, quale tipo di luce si voglia utilizzare e quale potrebbe andare bene o meno per raggiungere la giusta illuminazione.

La progettazione illuminotecnica è la soluzione più adatta, sia per chi ha le idee ben chiare di cosa desidera, sia per chi si trova nel panico non appena ci si trova di fronte alla scelta dell’illuminazione per ogni ambiente. Questo tipo di progettazione permette di avere la certezza del risultato ottenuto ed è applicabile per la progettazione di ambienti interni – come ospedali, alberghi, uffici commerciali, industriali – per installazioni sportive in ambienti interni ed esterni, impianti stradali o aree esterne – come parchi, giardini, parcheggi – progettazione per impianti architettonici e monumentali in ambienti interni ed esterni, gallerie e sottopassi.

Ogni progetto realizzato include aspetti fotometrici ergonomici ed energetici e si costituisce su tre fasi principali, una fase dedicata al progetto preliminare, dedicata prettamente all’analisi e alla conoscenza delle necessità del cliente per poter sviluppare le idee relative al progetto; una seconda fase in cui viene definito il progetto (progetto definitivo) attraverso le varie relazioni tecniche e descrittive secondo i calcoli tecnici per la scelta dell’illuminazione più adatta; una terza fase in cui vi è lo sviluppo del progetto esecutivo, attraverso la programmazione dei lavori con i relativi disegni tecnici esecutivi e gli eventuali piani di manutenzione.

A partire da una fase di analisi, in cui viene effettuato uno studio di fattibilità verificando lo stato attuale del luogo e le richieste del committente si passa all’elaborazione di un progetto preliminare, in cui vengono definite le caratteristiche qualitative e funzionali per i lavori, vengono definiti i potenziali materiali utilizzati, intensità della luce e colore. Generalmente il colore della luce si basa sulla scelta soggettiva del committente, ma come azienda dedita alla vendita di illuminazione a led, nel progetto proposto – in relazione al contesto e agli ambienti – consigliamo il tipo di luce più adatto. Il progetto viene realizzato in 3D, inserendo tutti gli elementi che sono o saranno presenti all’interno delle varie stanze, al fine di poter calcolare il grado di riflettanza e individuare l’intensità di luce necessaria e più adatta. È importante definire al meglio l’illuminazione che sarà presente all’interno della propria abitazione o del proprio ufficio in quanto sarà proprio la luce a dare carattere all’ambiente. Grazie alla progettazione in 3D è possibile avere una simulazione fotografica instantanea dell’illuminazione progettata. Questo tipo di progettazione contribuisce positivamente nella percezione e nel modo di vivere che si avrà di un determinato ambiente.

Sapete qual è il vantaggio maggiore per chi richiede la progettazione illuminotecnica? uno studio accurato dell’illuminazione permette di definire i giusti punti luce, utilizzando la giusta quantità di lampade necessarie e soprattutto riduce i costi di elettricità nel lungo periodo. La progettazione illuminotecnica permette, dove è già presente un impianto elettrico di vecchia generazione, di calcolare il potenziale risparmio che si può ottenere attraverso l’installazione della nuova tecnologia a LED, in grado di ridurre i costi di energia elettrica fino al 70% in meno rispetto.
Abbiamo a cuore il risultato finale, per questo motivo seguiamo i nostri clienti dalla fase di analisi fino alla realizzazione fisica del progetto, per fornire la giusta assistenza e far si che il risultato finale sia più che soddisfacente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

For security, use of Google's reCAPTCHA service is required which is subject to the Google Privacy Policy and Terms of Use.

I agree to these terms.